Il Boston Terrier

Il Boston Terrier è un cane “tutto americano”. Il suo soprannome è “The American Gentleman” e di lui hanno detto che “non c’è migliore cane e più grande compagno”.

Molti sono gli aggettivi che possono essere usati per descrivere questo piccolo cane: vivace, affezionato, delizioso, intelligente, stiloso, robusto, bello, elegante, amorevole, leale, e sopratutto uno straordinario cane da compagnia.

Un articolo online dell’American Kennel Club lo descrive così: “Lui è divertente come il gioco del baseball ed adorabile come un orsacchiotto. È affidabile come una Chevrolet e a basso mantenimento come un paio di Jeans. È amichevole come un cowboy e coraggioso come un Minute man. Lui è sempre ben vestito e a modo”.

Testo tratto da akc.org

 

Carattere

Il Boston Terrier è un cane incredibilmente sveglio, attivo e vivace dal carattere buono ed affettuoso. È il compagno ideale  di chiunque ami i cani ed  è estremamente adattabile sia alla vita di città che a quella di campagna.

Potrà infatti vivere benissi­mo in appartamento e con­durre quindi una vita citta­dina. così come in campa­gna dove saprà esprimersi al meglio grazie alla sua cu­riosità imita ad allegria e prontezza. Trascorrerà volentieri diver­se ore all’aperto anche nei mesi più freddi, ma dovrà rientrare in casa la sera per il meritato riposo.

In città potrà essere condot­to dal suo proprietario in qualsiasi luogo, lo accompa­gnerà nei suoi spostamenti, saprà essere discreto al risto­rane e viaggerà volentieri in macchina dove rimarrà di guardia quando il padrone si allontanerà.

Il Boston Terrier non guaisce, non ab­baia molto e comunque mai senza un motivo. Saprà quindi essere un buon “avvisatore” se avvertirà dei rumori insoliti o la presenza di qualcuno al di fuori dei membri della famiglia. Preferirà sempre la compagnia del proprio padrone a quel­la di altri appartenenti al mondo animale.

Risalendo alle origini della razza ricordiamo che il Boston Terrier deriva da cani dal carattere temerario usati per i combattimenti. Secondo alcune fonti alcuni estimatori oltre ad affinare le caratteristiche estetiche della razza, ingentilirono la ferocia pur mantenendo il coraggio, qualità sempre presente nel nostro piccolo-grande cane.

È un cane che si adatta a stare sia con la persona sportiva, che accompagnerà con piacere in lunghe passeggiate; sia con chi è sedentario, vivendo in modo allegro ma discreto anche in piccoli apparta­menti, data la mole conte­nuta; sia con una famiglia numerosa, dove avrà modo di manifestare al meglio le sue doti di simpatico compagno di tutti i giorni.

Ecco cos’è un Boston Terrier: un amico affettuoso e affida­bile, un simpatico compagno di vita, un allegro e partecipe membro della famiglia.

Testo tratto da “Boston Terrier” / Cuomo, Pella / Edizioni Cinque

Origine
Stati Uniti d’America

Utilizzo
Cane da compagnia

Classificazione
Molossoide di piccola taglia

STANDARD

Pubblicazione dello standard vigente 28.01.2013
→ Leggi 

Standard illustrato (testo in inglese)
→ Leggi

Il colore in standard
→ Leggi

MCh. Kejserrige Odessa